comparatore prezzi logo

Le lavatrici sono gli elettrodomestici più utilizzati in casa. Il loro utilizzo è diventato ormai indispensabile nella vita moderna.
Come scegliere la lavatrice giusta?
Innanzitutto, esistono due tipologie di lavatrici; Lavatrici a carica frontale, dove gli oggetti da lavare vengono inseriti tramite un portello posto appunto nella parte frontale della lavatrice, e , lavatrici a carico dall' alto, dove gli oggetti da lavare vengono inseriti tramite un portello posto nella parte superiore dell' elettrodomestico.
La scelta in questo caso ricade solo ed esclusivamente in base a motivazioni legate allo spazio a dispozione che si ha in casa dove alloggiare la lavatrice.
Le valutazioni più importanti da fare per la scelta di una lavatrice sono :  la capacità, la rumorosità, classe energetica e il numero di giri della centrifuga.
-Per quanto riguarda la capacità, 7-8 kg sono più che sufficienti per un uso comune della lavatrice; Ovviamente per usi più intensivi valutate la possibilità di passare a lavatrici con capacità superiori, ma valutate sempre le dimensioni e lo spazio a disposizione.
-Per quanto riguarda la rumorosità, le lavatrici moderne hanno comunque un tasso di rumorosità abbastanza basso, anche se conviene vedere o chiedere a seconda del modello scelto un po' di recensioni in giro. Potete anche vedere qualche video recensione messa a disposizione da noi in basso alla pagina.
-La classe energetica di una lavatrice viene definita dall' etichetta energetica ( obbligatoria ) e và dalla classe  A+++, A++. A+ (fino a D), anche se alcune case costruttrici aggiungono ulteriore risparmio rispetto agli standard ( ad esempio A -20%, A+ -10% ) . Và comunque ricordato che il risparmio maggiore viene dato dalla temperatura di lavaggio dell' acqua; E' infatti riscaldando l' acqua che si ottengono consumi maggiori di energia, per questo è consigliato in caso di lavaggi normali portare la temperatura dell' acqua a 30-40 gradi massimo.
 - Numero di giri della centrifuga; Il numero di giri ideale si dovrebbe aggirare attorno ai 1.000 - 1.200 . In commercio esistono anche lavatrici con numero di giri che vanno dai 1.400 ai 1.600, anche se i benefici non sono così evidenti rispetto ai modelli che hanno un numero di giri inferiore; Inoltre un numero di giri elevato può portare ad un' usura anticipata della lavatrice.